Archivio storico fotografico - Precotto News
 

1984

Il Comitato di Quartiere Precotto nasce molto tempo prima della sua costituzione avvenuta nel 2007. Negli obiettivi di lavoro comune per il miglioramento del quartiere, nasce ben 25 anni prima, quando la popolazione della nuova zona urbanizzata a est del centro di Precotto, le attuali vie Esopo, Pindaro, Tremelloni, Alceo, Columella ecc., comincia a manifestare per cacciare dal quartiere i raccoglitori abusivi di rottami, gli inquinatori, le bande di malaffare. Come sempre i ragazzini e i giovani sono in prima linea.

1989

Dopo 10 anni di convivenza con i rottami e i rottamai, i cittadini della zona Esopo, Columella, Pindaro, Tremelloni, Alceo, costituitisi nell’associazione Insieme per Precotto, tengono viva la lotta contro gli inquinatori e le bande notturne di abusivi con feste che coinvolgono tutto il quartiere e la produzione di un video storico.

Bollino videocassetta della festa del 1989
1998

In questo periodo alcuni volontari del Movimento Umanista pubblicano un mensile, “Voci di Villa”, cui parecchi di noi collaborano con articoli e osservazioni sui problemi del quartiere. Oltre alla denuncia dell’ultimo sfasciacarrozze abusivo che impediva la realizzazione dei giardinetti di via Padre Semeria , in questo periodo si affrontano due problemi che – se non risolti – determineranno il nodo delle maggiori difficoltà del quartiere: l’intasamento automobilistico di via Cislaghi Inaugurazione palestra 1998 e il mancato interramento della linea del tram 7 (allora chiamato “metrotranvia”) che provocherà agli abitanti rumori e disturbi tali che oggi, a distanza di 15 anni, il Comune è costretto dal giudice a porvi mano per tutelare l’integrità degli alloggi prospicienti viale Monza.

Nel frattempo, su incoraggiamento di mons. Vergani, Ferdy Scala presidente Caf apre al quartiere il Centro fisioterapico.

Inaugurazione palestra 1998
1999

Nel marzo 1999 avviene l’apertura del Parco di via Anassagora , Incrocio con via Tremelloni dopo quasi un ventennio durante il quale i cittadini hanno ingaggiato una battaglia contro i rottamai, gli abusivi e i malavitosi che che occupavano l’area; ora si chiede ai cittadini di difenderlo dai vandalismi . Giardini via Anassagora Si accenna anche alla ristrutturazione di via Columella compiuta dal Comune con una spesa giudicata eccessiva rispetto alla scarsa importanza della strada, almeno in quel periodo , mentre si chiede una maggior illuminazione nelle strade dei quartieri . Infine si annuncia l’apertura dei lavori riguardanti la RSA Pindaro .

2000
RSA in costruzione. 2000. Inverno.

L’immagine dell’inverno del 2000 ci informa che la Casa di Riposo di via Pindaro è iniziata da alcuni mesi , ma la costruzione è ben lungi dall’essere terminata. Di lì a poco (2003) infatti i lavori si bloccheranno per la rescissione del contratto con la ditta costruttrice.

Oltre che su “Voci di Villa”, i servizi sul quartiere appaiono sul “Richiamo” bollettino parrocchiale e sull’informatore “Stop Gronda”, e riguardano:

  • la lontananza del Consiglio di Zona dai cittadini
  • il potenziamento del Deposito ATM e il conseguente aumento dei rumori diurni e notturni
Deposito ATM
  • le grandi opere della metrotranvia a raso e il progetto di Gronda Nord
Deposito ATM
  • referendum “Aria pulita” nella città di Milano
  • assemblea in via Esopo sui problemi del quartiere Tremelloni-Anassagora e la gestione del verde pubblico
  • i problemi creati a Villa dalla chiusura del supermercato Coop
  • la visita del ministro della Sanità
2001

Oltre ad altri interventi, in questo periodo ci occupiamo dell’Associazione Villa San Giovanni ,

Associazione Villa S.G. Associazione Villa S.G. - Bocciodromo Associazione Villa S.G. - Mostra fotografica

per illustrare il complesso delle sue attività; così come descriviamo la struttura che verrà realizzata a Gorla (RSA San Francesco) ad opera del Terzo Ordine Secolare Francescano ,

RSA Gorla

mentre la RSA Pindaro a settembre risulta ormai completata per quanto riguarda le strutture portanti, i solai, il tetto .

RSA Pindaro - Lavori in corso
2002

Con l’articolo “Il fai da te dei cittadini” si fa il punto su quanto realizzato dai comitati dei cittadini nel quartiere ,

Parco Padre Semeria

che peraltro si occupano anche iniziative culturali – come Il Caffè Letterario di Precotto, che in questo caso pubblicizza una serata con il coro Rondinella di Sesto S.G. , o il Museo della Pace organizzato da Piera Nanetti , una delle bimbe salvate da don Carlo Porro nel bombardamento del 1944 –, ma si occupano anche di iniziative solidaristiche, come la struttura del Pane Quotidiano nell’ex-dazio di Villa, di cui riproduciamo l’intervista alla presidente Renata Longhini .

Pane Quotidiano
2003

All’improvviso, nel 2003, la Casa di Riposo – RSA Pindaro – appare sgombra di ogni cantiere : scomparsa tutta l’impalcatura, scomparsi i container degli operai, tutto fermo. Chiediamo spiegazioni al Comune e la funzionaria A.M. Osnaghi ci risponde che il contratto con la ditta costruttrice è stato rescisso causa i forti ritardi accumulati dal costruttore. Rimaniamo con la speranza che i lavori possano riprendere al più presto, ma la stessa risposta del Comune ci fa capire che la ripresa non avverrà a breve tempo .

RSA Pindaro

Nel frattempo segnaliamo la presenza di bande di quartiere connotatesi per aver compiuto vari atti di vandalismo nella zona Tremelloni-Anassagora .

Area microdelinquenti Posteggio in Via Tremelloni
2004

Precotto cambia volto rapidamente: cambia in via Rucellai dove al n. 6 un nuovo condominio ha preso il posto del vecchio borgo paesano, cambia in via Columella dove ha chiuso ed è stata abbattuta la storica impresa Legnami Paganoni .

Paganoni Addio Paganoni Palazzina Uffici

Rimane in piedi la palazzina degli uffici; il comitato di quartiere si chiede: perché non farne la sede del Comitato? Ma gli abitanti della casa che andrà a sorgere nell’ex-sito Paganoni non ne vogliono sapere: chiedono che venga tutto abbattuto.

Arriva Natale. Nell’edificio bloccato della RSA alcuni poveri clandestini nottetempo si rifugiano per ripararsi dal freddo. Il racconto descrive in maniera realistica quanto sta avvenendo.

Casa di riposo - cantiere abbandonato.
2005

Nel corso dell’anno scompaiono due figure di spicco della comunità precottese, don Roberto Bigiogera e Peppino Gavazzi, ambedue ispiratori delle ricerche sulla storia di Precotto e in qualche modo precursori dell’impegno civile verso il bene comune, finalità che caratterizza l’attività del Comitato di Quartiere.

don Roberto Bigiogera Giuseppe Gavazzi

In questo periodo sorge in parrocchia la Compagna del Canto Libero, che si riunisce al bar parrocchiale durante le serate di turno per preparare la serata mensile di canto popolare con i cittadini: raccoglie canzoni che poi pubblicherà con la stamperia parrocchiale .

2006

Don Casalone, desideroso di conoscere maggiormente la popolazione precottese, incarica Ferdy Scala di svolgere una indagine socio-economica. I risultati vengono presentati al Consiglio Pastorale nel gennaio 2007 in una ricerca suddivisa in 7 capitoli dedicati a diversi argomenti, i principali dei quali sono :

  • L’evoluzione del quartiere dal dopoguerra
  • La popolazione di Precotto oggi
  • La popolazione straniera residente a Precotto
  • Indicatori economici e del lavoro
  • Le condizioni abitative e di vita dei Precottesi
  • Salute, cultura, sicurezza ecc.
Indagine socio-economica della popolazione di Precotto

In questo periodo, su invito di mons. Vergani, alcuni cittadini iniziano la raccolta di firme per dedicare una strada del quartiere al nome di don Roberto Bigiogera . Da questa iniziativa poi prenderà avvio la costituzione del Comitato di Quartiere Precotto. Arrivata in Consiglio di Zona la petizione viene approvata da tutto il Consiglio all’unanimità.

Oltre a petizioni che riguardano una porzione del quartiere , si consolida il gruppo costituente del CdQ con alcune iniziative: inaugurazione nella ex-scuola Rosmini di una targa storica commemorativa , e concerti di settembre e di Natale .

Targa Scuola Rosmini
2007
Nasce il Comitato di Quartiere Precotto

L’anno 2007 è un anno speciale per tanti motivi: avviene la fondazione del CdQ, l’inizio delle corse del tram 7, l’inaugurazione della via Don Bigiogera e molte altre cose.

Targa Scuola Rosmini

Mentre i lavori alla RSA sono inesorabilmente fermi senza alcun segno di ripresa del cantiere, un gruppo di cittadini decide di prendersi cura dei problemi del quartiere e fonda il Comitato di Quartiere Precotto; i testi del periodo descrivono bene l’avvicendarsi degli avvenimenti: invito alla riunione costitutiva , cronaca dell’incontro avvenuto il 13 aprile , le prime riunioni e i problemi affrontati con la stesura di un documento complessivo riguardante l’intero quartiere di Precotto .

Tra l’altro, si chiede, invano, la destinazione della palazzina ex-Paganoni a Centro Civico del Quartiere , la Biblioteca da realizzarsi nella rotonda rimasta alla fine della stecca Case ex-Paganoni – divenuta nel frattempo troppo esigua per ogni tipo di realizzazione – e la destinazione a Ghisalandia (luogo di educazione civica stradale per bambini e scolari) del terreno incolto davanti la Maddalena .

Zona Biblioteca

Nel frattempo il 7 luglio l’ATM iniziano le corse del tram 7 (non più tramvia).

Il tram 7 allo svincolo Anassagora Il primo viaggio del tram 7

Ma i momenti più importanti vissuti dalla popolazione sono quelli legati alla inaugurazione della nuova strada dedicata a don Roberto Bigiogera, fortemente voluta da mons. Vergani, e realizzata come primo impegno del Comitato di Quartiere: si va dall’annuncio dell’approvazione della delibera comunale al comunicato relativo all’inaugurazione , dalla preparazione ambientale

Macerie da rimuovere subito Parcheggio chiuso Bigiogera da pulire

alla inaugurazione vera e propria con il popolo precottese in festa,

Popolo in festa

un assessore Sgarbi smarrito di fronte a tanta popolazione,

Inaugurazione via don Bigiogera

i parroci don Casalone e mons. Vergani,

don Casalone Mons. Vergani e Mario Mameli

l’esplosione di gioia dei bambini.

I bambini
2008

Nel 2008 il CdQ entra nel pieno della sua attività. Le immagini e gli allegati raccontano i fatti maggiori accaduti nell’anno:

  1. Durante i lavori di smantellamento della Paganoni, essendo stato demolito il suo muro, ora per la prima volta appare alla vista la chiesetta della Maddalena nella sua pienezza .
  2. Caduto il muro Paganoni appare in pieno la Maddalena
  3. Nel frattempo veniamo a sapere che la Direzione della Vigilanza Urbana ha rinunciato al progetto Ghisalandia nell’area di fronte alla Maddalena.
  4. Area ex Ghisalandia
  5. Un grave incidente accade il 20 maggio lungo la linea del tram 7, che viene deragliato contro una casa per lo scontro con un’auto privata.
  6. Tram deragliato
  7. In parrocchia il 5 giugno avviene la scomparsa di mons. Egidio Vergani, che verrà ricordato in un incontro pubblico in teatro il 24 settembre.
  8. mons. Vergani Ricordo di don Vergani
  9. Mentre il 30 giugno, a seguito dell’avvicendamento tra l’uscente don Casalone e don Giancarlo Greco, i vari gruppi parrocchiali si presentano al nuovo parroco.
  10. I tre preti Mario e il coro parrocchiale Paolo presenta il Consiglio pastorale
  11. Grandi lavori interessano la viabilità a Precotto di fronte al nuovo quartiere che sta sorgendo in via Adriano.
  12. Via Tremelloni verso via Adriano Nuovo quartiere Adriano
  13. In settembre esplode la protesta degli abitanti contro il rumore prodotto dal tram nella curva Tremelloni-Anassagora (che poi verrà corretta)
  14. Precotto sul Corriere della Sera Manifestazione 20 settembre 2008 Manifestazione 20 settembre 2008
  15. Ancora in settembre l’area ex-Edilscama, ora proprietà comunale, dopo la denuncia del CdQ, viene liberata dalle baracche e dai residui lasciati dai precedenti occupanti .
  16. Area ex-Edilscama Area ex-Edilscama
  17. Su tutti i problemi evidenziati il 17 settembre il CdQ convoca una assemblea popolare in teatro con il presidente di Zona, Luca Lepore .
  18. Poi, in ottobre, alcuni segnali fanno pensare che alla RSA potrebbero riprendere i lavori.
  19. Riprendono i lavori alla RSA Riprendono i lavori alla RSA
  20. Con la costituzione del CdQ, diventa costante ogni anno la commemorazione dei caduti delle guerre al Monumento con la presenza degli alunni della vicina scuola elementare .
  21. 4 nov 2008 alla chiesetta 4 nov 2008 a Villa 4 nov 2008 ferdy al monumento
  22. Il resoconto di dicembre ci parla di tante iniziative parrocchiali, tra le quali la presentazione della nuova edizione del libro storico “Precotto e Villa nel ‘900” .
2009

Con le immagini e gli allegati diamo conto dell’attività del CdQ nel corso dell’anno:

  1. In gennaio viene organizzata una Assemblea pubblica per capire come verrà realizzato il nuovo quartiere Borgo dei Tintori in via Rucellai . Su via Rucellai si chiede anche la sistemazione dei marciapiedi, sconnessi e troppo stretti per pedoni e carrozzine. Via Rucellai 2009 Nel promemoria si annuncia il prossimo rinnovo del CdQ e un particolare importante: don Giancarlo permette di pubblicare nel bollettino parrocchiale “Il Richiamo” le notizie relative al CdQ, che poi verranno riassunte nel notiziario “Precotto News” .
  2. “Il Richiamo” di marzo rende conto dell’avvenuta elezione del nuovo Direttivo, che annuncia la sua partecipazione allo sportello Fondo di Solidarietà .
  3. Importante iniziativa esterna (Exposti al rumore) è quella che vede il 21 marzo impegnati gli aderenti del Comitato e dell’Associazione Insieme per Precotto sul problema del rumore insopportabile provocato dalle rotaie del tram 7 nella curva Tremelloni-Anassagora, poi corretta .
  4. Come ogni anno, il Comitato organizza una gita sociale a qualche città d’arte, con inevitabile conclusione in barca nella Laguna di Marano.
  5. 25 aprile 2009 a Marano 25 aprile 2009 a Marano
  6. Nello Statuto del CdQ c’è anche la formazione sociale: il primo incontro avviene il 19 maggio sul tema del lavoro. Relatore don Raffaello Ciccone responsabile diocesano Pastorale del Lavoro .
  7. Incontro con don Ciccone Incontro con don Ciccone
  8. Si avvicina l’estate e il parco Anassagora nei fine settimana viene occupato da centinaia di persone, che vi si trattengono fino a notte tarda e soprattutto non hanno servizi igienici. Si ripropone all’Amsa la domanda già presentata nel 2007 di installare adeguati wc autopulenti e cassonetti immondizie .
  9. Grigliata in via Anassagora Grigliata in via Anassagora
  10. La richiesta di avere illuminazione stradale più adeguata ha trovato il consenso dell’Amministrazione Comunale che in questo periodo sta potenziando l’illuminazione pubblica a partire dal quartiere di Villa.
  11. Nuova illuminazione a Villa
  12. Come ogni anno, il 20 ottobre, il popolo precottese si unisce a quello di Gorla nel ricordo dei Piccoli Martiri, Cerimonia Gorla 2009 mentre il 4 novembre rappresentanze di Gorla e Precotto rendono omaggio ai Caduti insieme alle scolaresche davanti al Monumento di via Carnovali. Si noti il cartello storico fatto installare dal Comitato di fronte la Maddalena .
  13. 4 Novembre 2009 - I partecipanti 4 Novembre 2009 - La targa storica 4 Novembre 2009 - Signora Lorenzi con gli scolari
  14. Alla RSA Pindaro sono ripresi i lavori: in novembre la Commissione Urbanistica del CdZ 2 decide un sopralluogo accompagnata dai militanti del CdQ.
  15. Casa di Riposo Casa di Riposo - Commissione Urbanistica Casa di Riposo - Commissione Urbanistica
  16. Infine, in dicembre, il CdQ organizza un incontro tra l’arch. Barberio dirigente del Comune per il Piano Columella, il CdZ e la Parrocchia: tema principale il terreno comunale concesso alla parrocchia per trent’anni.
  17. Il terreno in concessione Arch. Barberio e cittadini
  18. Con gli auguri del parroco, in settembre esce il n. 1 di Precotto News, che, meglio di ogni altra cosa, riassume l’attività del CdQ. Si allegano i primi 3 numeri + una edizione on-line usciti da settembre a dicembre 2009 .
2010

Con le immagini e gli allegati diamo conto dell’attività del CdQ nel corso dell’anno. Oltre ai documenti, i vari numeri di Precotto News costituiscono una buona sintesi dell’attività:

  1. In gennaio il CdQ elabora e invia al Comune le proposte riguardanti le piste ciclabili: le nuove piste e i collegamenti con quelle già esistenti. Il documento viene pubblicato in marzo .
  2. Piste ciclabili Piste ciclabili Piste ciclabili
  3. Marzo: Il CdQ denuncia atti di vandalismo notturno compiuti ai danni del Monumento ai Caduti, per il quale ora si chiede una dislocazione più consona vicino alla chiesetta della Maddalena .
  4. Monumento Caduti imbrattato Monumento Caduti imbrattato Monumento Caduti imbrattato
  5. La tradizionale gita del CdQ in marzo assume il significato di un pellegrinaggio verso Aquileja della parrocchia con la partecipazione di don Giancarlo .
  6. Con la parola d’ordine “Non si vendono i monumenti” il CdQ prende posizione contro la ventilata vendita della ex-scuola Rosmini da parte del Comune .
  7. Prima dell’estate il coordinatore Riccardo Magni relaziona al pubblico sull’attività dei CdQ sui problemi di Precotto. Nel frattempo è in piena edificazione il quartiere Adriano .
  8. Importanti lavori stradali interessano diversi punti del quartiere:
    1. Dopo le proteste degli abitanti, la curva del tram 7 viene addolcita all’incrocio di via Tremelloni con via Anassagora;
    2. Lavori curva via Tremelloni Lavori curva via Tremelloni Lavori curva via Tremelloni Lavori curva via Tremelloni Lavori curva via Tremelloni Lavori curva via Tremelloni terminati Lavori curva via Tremelloni terminati Lavori curva via Tremelloni terminati Lavori curva via Tremelloni terminati Lavori curva via Tremelloni terminati
    3. Su via Tremelloni si lavora pure per congiungerla al nuovo quartiere Adriano;
    4. Lavori strada per via Adriano Lavori strada per via Adriano Lavori strada per via Adriano Lavori strada per via Adriano
    5. In via Columella sta sorgendo un grande albergo a 4 stelle;
    6. Lavori in via Columella Lavori in via Columella
    7. In via Rucellai si sta allestendo la nuova piazza di fronte al borgo dei Tintori e a Fondazione Luce;
    8. Lavori nuova piazza in via Rucellai Lavori nuova piazza in via Rucellai Lavori nuova piazza in via Rucellai
    9. Intanto – per lavori connessi con la rete Atm – piazza Precotto rimane ingabbiata per diversi mesi.
    10. Lavori nuova piazza in via Rucellai Lavori nuova piazza in via Rucellai Lavori nuova piazza in via Rucellai
  9. Finalmente alla RSA Pindaro sono ripresi i lavori e stanno proseguendo a pieno ritmo.
  10. RSA Pindaro Novembre 2010 RSA Pindaro Novembre 2010 RSA Pindaro Novembre 2010 RSA Pindaro Novembre 2010 RSA Pindaro Novembre 2010
  11. In novembre, tradizionale cerimonia per i caduti messa in evidenza da Precotto News .
  12. Signora Lorenzi
  13. Il 14 dicembre ricordiamo Renato Fondi, grande protagonista del Caffè letterario di Precotto, scomparso il 30 settembre .
  14. Con i numeri di dicembre Precotto News riassume le attività e le problematiche del periodo .
2011

Con le immagini e gli allegati diamo conto dell’attività del CdQ nel corso dell’anno. Oltre ai documenti, i vari numeri di Precotto News costituiscono una buona sintesi dell’attività:

  1. Gennaio: Precotto è in continua trasformazione. In via Adriano le case sono state consegnate agli abitanti, ma mancano i servizi. Grandi novità riguardano anche il futuro urbanistico del quartiere .
  2. Febbraio: ATM comunica i nuovi servizi di trasporto pubblico per via Adriano e Precotto .
  3. Marzo: il giorno 8 la sindaca Letizia Moratti inaugura la RSA Pindaro, ma la struttura non è ancora agibile .
  4. Inaugurazione RSA Pindaro - Marzo 2011 Inaugurazione RSA Pindaro - Marzo 2011 Inaugurazione RSA Pindaro - Marzo 2011 Inaugurazione RSA Pindaro - Marzo 2011
  5. Marzo: una vera inaugurazione avviene il 23 marzo in via Rucellai, dove la Fondazione Luce apre il Centro Autismo alla presenza del card. Tettamanzi e della sindaca Moratti .
  6. Inaugurazione centro autismo Inaugurazione centro autismo Inaugurazione centro autismo Inaugurazione centro autismo Inaugurazione centro autismo Inaugurazione centro autismo
  7. Maggio: Il 16-17 maggio si tengono le Elezioni Amministrative. Il CdQ ha elaborato una serie di domande e questioni che sottopone ai candidati sindaci .
  8. Giugno: a votazioni avvenute, il Comitato manda al sindaco Pisapia la lista dei problemi da risolvere a Precotto, compreso quello dell’amianto .
  9. Nel frattempo le aziende della stecca adiacente piazza Precotto si chiudono per la demolizione che si dice imminente (in realtà avverrà nel 2018).
  10. Destinati alla ristrutturazione - 2011 La stecca da abbattere - 2011 La stecca da abbattere - 2011
  11. Ottobre: il CdQ decide la collaborazione con le istituzioni cittadine e zonali, purché vengano ascoltate le sue richieste .
  12. Novembre: dedicato al ricordo dei caduti in guerra .
  13. Locandina 4 novembre 2011
  14. Dicembre: rendiconto dell’attività di un anno. Inoltre si organizza un incontro con il presidente di Zona per esporre i problemi più urgenti, così come si richiamano i problemi di via Adriano .
2012

Con le immagini e gli allegati diamo conto dell’attività del CdQ nel corso dell’anno. Oltre ai documenti, i vari numeri di Precotto News costituiscono una buona sintesi dell’attività:

  1. Gennaio: l’anno 2012 si apre con l’Assemblea Pubblica in teatro con l’Assessore Pierfrancesco Maran chiamato dal CdQ a illustrare le linee della Giunta riguardo i problemi del quartiere. Il resoconto e lo speciale di Precotto News rendono fedelmente i contenuti della serata .
  2. I Cittadini Il Palco Il Teatro Intervento Barelli Intervento Parco Adriano Maran
  3. Nello stesso mese si indicono le votazioni per il nuovo Direttivo del CdQ, con la lista dei candidati .
  4. Precotto News di marzo riporta i nomi degli eletti al CdQ e affronta un nuovo problema: le strisce blu decise dal Comune nel nostro quartiere .
  5. Amianto ed ex-scuola Rosmini sono i problemi affrontati da Precotto News in aprile .
  6. Maggio: Un giro del quartiere in bici, organizzato dal CdQ e dal gruppo Scout Villa raccoglie decine di aderenti fra i più giovani .
  7. Cascina Merlini Chiesa San Michele Arcangelo Fornasetta Ferdy Scala Via Breda Viale Monza Pane Quotidiano Parco Panza Villa Peck Sant'Uguzzone Scuola Rosmini Scuola Rosmini
  8. Ancora nel mese di maggio Precotto News affronta il problema della ristrutturazione del quartiere Bigiogera-Tremelloni-Esopo. I cittadini esprimono la propria opinione .
  9. 11 maggio: Assemblea Pubblica alla sala parrocchiale Gesù a Nazareth con l’assessore Lucia De Cesaris. Il quartiere presenta problemi diversi, non ultimo quello delle barriere architettoniche che penalizza i portatori di handicap. Precotto News prende posizione sul problema .
  10. Il successivo numero di Giugno di Precotto News svolge una relazione sull’Assemblea al quartiere Adriano, ma aggiorna anche sul tavolo che il CdZ 2 ha aperto con i comitati e sulle modalità di accesso alla RSA Pindaro .
  11. In ottobre il CdQ annuncia l’apertura del passaggio Rucellai-Bressan Passaggio e ingresso Rucellai Bressan aperto - ottobre 2012 e con i due numeri di Precotto News si affrontano soprattutto i seguenti problemi :
    • Accampamenti abusivi nell’area pubblica di via Tremelloni;
    • Semafori di viale Monza, mobilità sostenibile, Zone 30;
    • Ponte di Greco;
    • Rumorosità del Deposito Atm;
    • Pericolosità di via Rucellai.
  12. Il 5 novembre, alla commemorazione dei Caduti in guerra, grande afflusso di cittadini e scolari .
  13. Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012 Cerimonia 5 Novembre 2012
  14. Dopo la sistemazione della curva su via Anassagora, Atm ha lasciato traversine, rotaie e altro materiale deperibile nell’area adiacente. I cittadini e l’ass. Insieme per Precotto fanno vedere la protesta con striscioni.
  15. Curva via Anassagora - 2012 Curva via Anassagora - 2012 Curva via Anassagora - 2012 Curva via Anassagora - 2012
  16. Il 14 novembre l’assessore De Cesaris è tornata al quartiere Adriano per fare il punto sui lavori in corso .
  17. Incontro con Assessore De Cesaris Incontro con Assessore De Cesaris Incontro con Assessore De Cesaris
  18. Il Comitato organizza due incontri pubblici: 26 novembre assemblea pubblica con l’assessore Maran, e il 3 dicembre con l’assessore Majorino .
  19. Assemblea 3 dicembre 2012 Assemblea 3 dicembre 2012 Assemblea 3 dicembre 2012 Assemblea 3 dicembre 2012 Assemblea 3 dicembre 2012
  20. Gli ultimi numeri di Precotto News denunciano a Precotto esistenza di favelas, abusivismi e degrado e a Gorla annunciano il Presepio vivente con conclusione presso il convento delle Clarisse .
2013

Con le immagini e gli allegati diamo conto dell’attività del CdQ nel corso dell’anno. Oltre ai documenti, i vari numeri di Precotto News costituiscono una buona sintesi dell’attività:

  1. Gennaio: Diamo alcune immagini di “Precotto in inverno” a beneficio di chi la neve nel quartiere non l’ha mai vista, specie i bambini. Mentre Precotto News registra che l’Ass. Celiachia ha ricevuto l’Ambrogino d’oro, il neo-concittadino Roberto Marelli fa il mattatore nei teatri della zona .
  2. La neve a Precotto La neve a Precotto La neve a Precotto La neve a Precotto
  3. Febbraio: Precotto News indaga sulle prospettive di bonifica del giardinetto Anassagora e inizia a porre il problema più grande del momento: c’è chi dice che in viale Monza al posto della Conad verrà una casa da gioco… .
  4. Marzo: Precotto News documenta che la bidonville del giardinetto Anassagora-Tremelloni è stata sgomberata, ma soprattutto che la RSA Pindaro ha accolto i primi pazienti .
  5. Il 16 marzo accompagniamo gli scolari delle Elementari a visitare la storica fabbrica di carri agricoli dei fratelli Gioia.
  6. Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia Visita alla fabbrica Fratelli Gioia
  7. Ma soprattutto in marzo il CdQ formalizza al Comune la richiesta di intitolare a personaggi famosi del quartiere le vie di Precotto. In allegato la cronistoria delle numerose petizioni e la presentazione in power-point proiettata in Consiglio di Zona 2 .
  8. In aprile avvengono due inaugurazioni importanti: il 15 aprile l’inaugurazione vera della RSA Pindaro e l’inizio del servizio .
  9. Benedizione Bianca Orsini e gruppo Villa S.G. Bottesini e gruppo Precotto Carole e Gigi Boiocchi, Civardi, Tricarico Covini, Erzel, Magni, Villa Direttore Scapellato, Sblendido, McGrath, Magni Discorso ass. Majorino Discorso di Maria Cristina Cantù Discorso Laura Ferro presidente Pat RSA Pindaro Gigi e Majorino Inaugurazione Rsa Pindaro Inaugurazione Rsa Pindaro Rsa Pindaro
  10. Il 20 aprile l’intitolazione al Maresciallo Maggiore Francesco Di Cataldo, vittima del terrorismo, del parco di via Semeria, alla presenza del sindaco Giuliano Pisapia e del presidente della provincia Guido Podestà. Precotto News riporta l’avvenimento .
  11. Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo Intitolazione Parco Di Cataldo
  12. In maggio il CdQ si mobilita e raccoglie firme contro il pericolo dell’apertura di una casa da gioco in viale Monza al posto dell’ex-supermercato Conad. Precotto News registra ogni attività .
  13. Petizione sale gioco Petizione sale gioco Petizione sale gioco Petizione sale gioco Supermercato chiuso
  14. Il numero speciale di Precotto News in giugno è dedicato alla scomparsa di due grandi amici: Renzo Oriani fondatore di cooperative e animatore a Crescenzago dei ciclisti di Don Bigatti; e Gigi Riccardi al quale il Comune ha dedicato il nome della pista ciclabile del Naviglio Martesana .
  15. Il 21 settembre, alla presenza dell’assessore De Cesaris, viene inaugurata la ristrutturata Cascina Turro. Per l’occasione prepariamo un video in power-point .
  16. Ada Lucia De Cesaris Banfi, Torti, Cella Bonora e Negri riconciliati Bont e amici di Gorla Brindisi inaugurale Discorso inaugurale Presentazione di Mario Villa ex-Assessore Castagna Gigi Galbusera, Salvatore Gioia Cascina Turro Cascina Turro Cascina Turro Cascina Turro Cascina Turro Massimo De Vita e Margherita Cavallo Marisa Viadana con arch. Carlo Catacchio Bianca Orsini Banfi, Caimmi e Fava G. Pirovano con Maurizio Giuntoli Soci Villa S.G.
  17. Precotto News rende conto di tutto, compresa la ristrutturazione della chiesetta della Maddalena conclusa e inaugurata durante la festa patronale .
  18. La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013 La Maddalena ristrutturata - 29 sett. 2013
  19. La festa patronale in settembre è come sempre ricca di spunti e incontri:
    1. Col precottese mons. Viganò il 24 settembre (12 a-f);
    2. Incontro con mons. Viganò - 24 sett. 2013 Incontro con mons. Viganò - 24 sett. 2013 Incontro con mons. Viganò - 24 sett. 2013 Incontro con mons. Viganò - 24 sett. 2013 Incontro con mons. Viganò - 24 sett. 2013 Incontro con mons. Viganò - 24 sett. 2013
    3. Col vescovo rumeno Florentin che ha presentato una biografia degli anni trascorsi sotto il regime stalinista;
    4. Vescovo Florentin Vescovo Florentin
    5. Con il complesso precottese dei Mal tra’ insema.
    6. Mal tra’ insema Mal tra’ insema Mal tra’ insema Mal tra’ insema Mal tra’ insema Mal tra’ insema Mal tra’ insema Mal tra’ insema
  20. Il 4 novembre si anima di contributi storici e culturali e di gradite presenze di cittadini e scolari .
  21. Bandiere della Associazioni Corteo con bandiere Garibaldino Nova Paolo Bottani, uno dei ragazzi salvati della Scuola Rosmini Preghiera del fante Roberto Scloza capogruppo Alpini di Crescenzago Monumento addobbato Scolari leggono i propri pensieri sulla guerra
  22. In dicembre, tre manifestazioni ci vedono partecipanti e protagonisti:
    1. Concerto della banda di Crescenzago alla RSA Pindaro il 21 dicembre;
    2. Banda di Crescenzago Banda di Crescenzago Banda di Crescenzago Banda di Crescenzago Banda di Crescenzago Banda di Crescenzago Banda di Crescenzago
    3. Festa Natalizia al Centro Autismo, dove la direzione e la Fondazione Luce riepilogano l’attività svolta durante l’anno;
    4. Festa Natalizia al Centro Autismo Festa Natalizia al Centro Autismo Festa Natalizia al Centro Autismo Festa Natalizia al Centro Autismo Festa Natalizia al Centro Autismo Festa Natalizia al Centro Autismo
    5. Festa del Comitato con i cittadini il 6 dicembre, durante la quale sono stati consegnati diplomi e targhe di riconoscenza agli amici che hanno sostenuto l’attività del CdQ (Umberto Galbusera, Cooperativa San Filippo Neri, Ornella Giovanelli), si è fatta una relazione sull’attività del 2013, si è concluso con la serata musicale animata da Armando Pisanello .
    6. Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013 Festa del Comitato 2013
  23. Precotto News a fine anno riporta tutti gli avvenimenti .

Lavori in corso

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi